Un Anno di Social: le 10 più Importanti Novità

 In Blog
anno-social-10-novita

Stories, dirette e battaglie contro le fake news. Il meglio di tutte le novità social del 2017 che la dicono lunga su quello che ci aspetta nel Nuovo Anno.

Esistono mezzi di comunicazione più efficaci e mutevoli dei social networks? Probabilmente no, proprio per il costante affinamento degli strumenti messi a disposizione che viene incontro alle esigenze di utenti e investitori.

Nel 2017 sono state moltissime le novità social che sono sbarcate sui nostri dispositivi, moltiplicando le opportunità di espressione e la creatività di comunicatori ed aziende.

Sempre più strumenti si sono fatti largo nella quotidianità di utenti, influencer ed esperti di marketing, che man mano hanno imparato a conoscerli e a giocare con loro.

Ma quali sono state le novità social più importanti del 2017? Guardarci alle spalle significa anche immaginare trend e sviluppi di quello che ci aspetta nei prossimi mesi sulle piattaforme che utilizziamo di più.

Ecco un piccolo decalogo dell’anno appena trascorso nella rete.

1. Anche Facebook Racconta Storie

Arrivate dopo quelle di Instagram, elegantemente ispirate a quelle di Snapchat, le Stories sono arrivate anche sul social di casa a Menlo Park.

Dopo esser state implementate anche per le pagine fan, è arrivata la possibilità di importare su Facebook proprio le stories di Instagram, cercando di trainare il successo di queste anche sulla piattaforma di Zuckerberg. Certo è che per aziende e brand è un terreno ancora tutto da scoprire letteralmente ogni giorno.

2. Instagram in Diretta

Stavolta è il “secondogenito” a mutuare dal fratello maggiore: dopo Facebook con le sue dirette, è Instagram che permette nelle sue stories di aggiungere momenti live, cliccando sull’apposita icona.

Si possono anche avvisare i propri follower con una notifica, inviarla solo ad alcuni o nasconderla ad altri.

Il “performer” potrà selezionare i commenti preferiti o disattivarli del tutto. A differenza di Facebook, il proprio show personale rimarrà online solamente per 24 ore.

3. Zuckerberg VS. Fake News

Facebook e il suo entourage non potevano fare più finta di niente con il dilagare di fake news in maniera sempre più invasiva sui feed dei suoi 2 miliardi di utenti attivi.

È quindi iniziata la crociata algoritmica per cercare di ripulire il social da chi diffonde notizie false (o da chi pratica click baiting: in questo caso sono già stati adottati metodi di contrasto).

A dire il vero la strada per trovare il sistema migliore per tutelarci da questo inquietante fenomeno è lunga ancora, ma la battaglia è ufficialmente iniziata.

fake-news

4. Instagram: via ai Sondaggi

Instagram continua a collezionare un successo dopo l’altro. Dopo stories e dirette, stickers decorativi e geotag per localizzare i propri racconti giornalieri hanno aumentato il livello di personalizzazione dei contenuti.

Ma cosa c’è di più interattivo di un quiz? Instagram inserendo i Sondaggi nelle stories ha fatto nuovamente centro, trovando un modo semplice quanto efficace per coinvolgere i propri follower.

5. Sponsor e Metriche su Instagram

Anche per i brand le stories sono uno delle novità più importanti per la costruzione e il monitoraggio della propria community.

Le Stories Ads appaiono tra una storia e l’altra del proprio feed, divenendo un canale originale per incontrare una grande fetta di pubblico: soltanto a giugno 2017, ben 250 milioni erano gli utenti che condividevano mini video e foto personalizzabili che sparivano nel giro di una giornata.

6. Facebook Live from Desktop

Belle le dirette Facebook, ma ancora più belle sono diventate le dirette disponibili da computer: non solo dall’app, ma dalla comodità di uno schermo e una tastiera più grandi, è possibile dall’anno scorso usufruire delle dirette anche da desktop e laptop.

Non un passo indietro, ma una nuova opportunità per le persone non solo in movimento.

7. Snapchat: che Spectacles

Dopo varie prove, arrivano sul mercato gli occhiali di Snapchat. Dalla lente della fotocamera alla sezione Ricordi dell’app, sarà possibile registrare e salvare i video, per poi decidere cosa pubblicare.

Ancora non disponibili in Italia, permettono di registrare con un formato circolare che cattura ogni movimento e cambio di visuale ad ogni snap.

spectacles-snapchat-glasses

8. Messenger si rifà il Look

Puro restyling è avvenuto per Facebook Messenger, l’applicazione per la messaggistica istantanea del social del nostro beneamato Mark.

Un design ripulito e più intuitivo per migliorare l’esperienza d’utilizzo, invogliando sempre più persone ad usare questa piattaforma di messaggistica (a settembre erano 1.3 miliardi gli utenti attivi).

9. Facebook a 360 Gradi

Non saranno più necessari strumenti appositi o app terze: anche su Facebook è possibile realizzare fotografie a 360 gradi.

In pochi passi è possibile realizzare una foto originale e d’effetto per pubblicarla subito nella propria bacheca.

10. Twitta e Raddoppia

Da 140, stringati, caratteri, al doppio: dopo svariati test nell’aria, l’uccellino azzurro di San Francisco ha finalmente cinguettato l’attesa novità dei 280 caratteri.

Spesso il limite era, nonostante il core del social, un freno alle sintetiche opinioni degli utenti, frenando spesso la pubblicazione dei contenuti. Ora invece le possibilità di discussione si ampliano e non resta che vedere dove porteranno tutte queste parole in più.

top-social-media-trends-that-will-take-over-2018

Queste secondo noi erano le 10 novità social più interessanti dell’anno scorso. Ora non resta che vedere come evolveranno e dove ci porteranno queste nuove funzioni. La parola d’ordine è non lasciarsi mai sorprendersi dalle continue novità ma di coglierle al volo come nuove opportunità di crescita e creatività.

Questo articolo ti ha interessato? Seguici su Facebook

Recent Posts

Leave a Comment